Otto persone su 10, tra i 20 e i 55 anni, sono intolleranti al lattosio, ma i sintomi sono molto spesso sottovalutati e per anni i pazienti vivono con forti dolori. (ANSA)

Ad affermarlo è Serena Missori, nutrizionista endocrinologa e presidente dell’Accademia Italiana di Nutrizione e Medicina Antiaging (Ainma).
“Molti – afferma l’esperta – lo scoprono dopo anni di dolori e malesseri, altri se hanno avuto medici capaci di leggere bene i sintomi, riescono a salvarsi da giornate caratterizzate da gonfiore addominale, meteorismo e irritabilità”. Si tratta dei risultati di uno studio che ha preso in esame 500 persone tra i 20 e i 55 anni. Tutti sono state sottoposti al test del DNA utilizzando il tampone buccale.
“Tutti i pazienti avevano disturbi simili, di diversa intensità che andavano dal dolore e gonfiore addominale al mal di testa troppo frequente, dal meteorismo a una immotivata frequente irritabilità, dai crampi addominali alla diarrea – ha spiegato Missori, che ha eseguito i test e raccolto i dati -. L’intolleranza al lattosio è diffusissima in tutto il mondo. Si manifesta con sintomi che…continua su: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2016/11/10/esperta-8-persone-su-10-intolleranti-al-lattosio_4ab3d99a-9e51-4233-aeac-c52656ab2d52.html