La salute delle donne il 29 e 30 settembre a Firenze www.forumdellaleopolda.it

Asl Biella. Un team di professionisti per trattare le patologie del pavimento pelvico.

Équipe multidisciplinare ruota intorno al paziente per un trattamento a 360 gradi. La scelta di costituire un team specifico nasce dalla consapevolezza che per le patologie delle pelvi femminili sia necessario un approccio moderno; di tipo chirurgico, medico o riabilitativo. 

03 LUG – In un unico centro tutte le risposte alle domande di salute di una fetta sempre più elevata di popolazione. All’ospedale di Biella nasce il Pelvic Team: una équipe multidisciplinare specializzata nel trattamento delle patologie che interessano il pavimento pelvico. Ginecologi, urologi, chirurghi e infermieri: più figure professionali per un approccio a 360 gradi.

Sono circa 3 milioni gli italiani, soprattutto le donne, che hanno disturbi di tale natura – come prolasso, incontinenza, stipsi – malattie che spesso finiscono con l’incidere pesantemente sulla quotidianità e sul proprio stile di vita. La scelta di costituire un team specifico nasce dalla consapevolezza che per le patologie delle pelvi femminili sia necessario un approccio moderno; di tipo chirurgico, medico o riabilitativo.

La realtà di Biella è oggi strutturata, sul piano organizzativo e tecnologico, per soddisfare le richieste diagnostiche nella gestione di queste malattie.
È molto difficile, infatti, trovare in un unico centro tutte le strumentazioni necessarie (defecografia, manometria, ecografia, urodinamica).  In Piemonte al momento esistono solo realtà frammentate, incentrate per lo più sull’attività di singoli professionisti e spesso è necessario rivolgersi in sedi diverse, anche fuori regione….leggi l’intero articolo su: www.quotidianosanita.it/piemonte/articolo.php?articolo_id=52304