E’ la seconda causa di ricovero dopo il parto, ma lo scompenso cardiaco resta ancora una patologia poco conosciuta e sotto diagnosticata. Invece è talmente diffusa da riguardare un milione di italiani. (ANSA)

Invece è talmente diffusa da riguardare un milione di italiani. In questo mese parte la Campagna informativa promossa dalla Heart Failure Association (HFA) della Società Europea di Cardiologia, sostenuta dalla Federazione Italiana di Cardiologia, a cui partecipano 40 centri di cardiologia italiani Obiettivo dell’iniziativa di quest’anno è la sensibilizzazione su prevenzione e cura attraverso un focus sull’attività fisica…Continua su:www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/alimentazione/2017/05/08/attivita-fisica-per-combattere-lo-scompenso-cardiaco_302b8555-72e3-414d-aa1b-1f253ab4bdfb.html