Il bambino, ferito all’inguine, è stato medicato con sette punti. Una settimana dopo è morto per una fascite necrotizzante.

Stava andando in bicicletta nel vialetto di casa a Pilot Rock, nello Stato dell’Oregon, quando è caduto e si è ferito all’inguine con il manubrio. Un incidente di quelli che ai bambini di otto anni come Liam Flanagan possono capitare facilmente. Invece il piccolo, dopo otto giorni di calvario è morto domenica scorsa, ucciso da un batterio mangiacarne….Leggi l’articolo su Il Corriere:www.corriere.it/salute/malattie_infettive/18_gennaio_25/bimbo-8-anni-cade-bici-muore-batteri-mangiacarne-5f3c88ec-01f9-11e8-9ff2-341a2fe0297c.shtml