In Sudafrica il 3 dicembre 1967,donna di 25 anni prima donatrice (da ANSA)

Sono passati 50 anni dal primo trapianto di cuore della storia. Il 3 dicembre del 1967 il chirurgo sudafricano Christiaan Barnard fece diventare Louis Washkansky, un 53enne che soffriva di insufficienza cardiaca grave, l”uomo con il cuore di una giovane donna’.
A donare l’organo era stata infatti Denise Darvall, una donna di 25 anni impiegata di banca che il giorno prima era stata investita mentre attraversava la strada. Il padre della ragazza diede subito il consenso, riportano le cronache dell’epoca, e Washkansky fu portato in sala operatoria nelle prime ore del 3 dicembre. Il trapianto fu eseguito da un team di 20 persone…Leggi l’articolo su ANSA: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2017/11/30/cinquantanni-fa-il-primo-trapianto-di-cuore-della-storia_bd821c9f-9f8f-4347-a228-eca6cd8cdb81.html