Dopo libri, vestiti e prodotti per la casa, per Amazon sembra ormai tempo di entrare nella distribuzione dei farmaci. Una rivoluzione annunciata da rumors che si moltiplicano negli ultimi mesi e che sarebbe salutata con piacere dalle aziende farmaceutiche.

Se infatti la prospettiva dell’ingresso di Amazon nel settore fa tremare i ‘classici’ distributori e le farmacie Usa, con la prospettiva di rosicchiare una bella fetta del mercato, l’industria dei medicinali dà il benvenuto al colosso delle vendite online.

“Proprio come la scienza è stata rivoluzionata dalla terapia genica o da nuovi trattamenti, penso che anche il canale di distribuzione dei farmaci dovrebbe essere rivoluzionato da miglioramenti basati sulla tecnologia o sull’efficienza”, ha detto agli analisti Brent Saunders, Ceo di Allergan, parlando alla presentazione dei risultati del terzo trimestre dell’azienda…..Leggi l’articolo su ADNKRONOS: www.adnkronos.com/salute/farmaceutica/2017/11/03/farmaci-amazon-cresce-attesa_UDxJGEioRIa4SjFksSPjMM.html