Si può dilatare la giovinezza? E invertire il processo di invecchiamento? Due domande a cui vuole rispondere ‘L’età non è uguale per tutti‘, libro scritto da Eliana Liotta con il contributo di diversi medici e ricercatori dell’Istituto Humanitas di Rozzano (Milano).

Secondo gli specialisti “la chiave per frenare il decadimento fisico e addirittura riportare indietro le lancette è spegnere l’infiammazione cronica: sono i piccoli fuochi silenziosi che ardono dentro di noi ad accompagnare le rughe sulla pelle e i mali più diffusi, dal cancro al diabete, dalle patologie cardiovascolari all’obesità e all’Alzheimer”.
Il volume “racconta come educare se stessi a restare giovani, nel corpo e nello spirito, in base agli studi scientifici più attendibili. A 30, 50 o 70 anni”…..Continua su ANSA>>