Dai tumori alla prostata a quelli al polmone o al testicolo, gli uomini si ammalano e muoiono più di cancro rispetto alle donne. Si stima che in Italia dei 369.000 nuovi casi di tumore maligno, il 52% venga diagnosticati in persone di sesso maschile, ovvero 192mila ogni anno. Nasce da qui la Prima Giornata Nazionale Prevenzione Uomo lanciata dalla Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) per il 14 giugno. Presentata a Roma nel corso del convegno “Prevenzione oncologica maschile: fra utopia e necessità non differibile“, la campagna “Percorso Azzurro – Lily For Men” prevede controlli gratuiti, distribuzione di opuscoli per diffondere la cultura della prevenzione. Mentre stanotte i monumenti dei Comuni italiani aderenti all’iniziativa si illumineranno di azzurro…Continua su ANSA>>