LA NUOVA GOVERNANCE FARMACEUTICA

Misure – Implementazioni – Impatti

CONVEGNO DEL FORUM

Venerdì 29
ore 14.30 – 17.00 (parallelo)

“In considerazione della rilevanza strategica del settore farmaceutico, ai fini degli obiettivi di politica industriale e di innovazione del Paese, e del contributo fornito dal predetto settore agli obiettivi di salute, nell’ambito dell’erogazione dei Livelli essenziali di assistenza, nonché dell’evoluzione che contraddistingue tale settore, in relazione all’esigenza di una revisione, da compiersi entro il 31 dicembre 2017 del relativo sistema di governo in coerenza con l’Intesa sancita in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano il 2 luglio 2015, fermi restando gli equilibri di finanza pubblica previsti a legislazione vigente, alle procedure di ripiano della spesa farmaceutica si applicano i commi da 2 a 23.”

La Governance farmaceutica è quindi rimandata di un anno prorogando l’attuale sistema che ha mostrato gravi problemi di tenuta.
Per rispettare la scadenza del 31 dicembre 2017, a settembre, quando si terrà il Forum, i diversi soggetti coinvolti si saranno ampiamente confrontati e le posizioni definite.

Ma a che punto siamo? Quali sono le posizioni e le proposte degli stakeholders del settore? Quale governance si prospetta? Quali saranno gli scenari futuri determinati dalla nuova governance? Come si prepareranno alla nuova governance le Regioni e per loro i loro centri d’acquisto?

Il confronto coinvolge AIFA, i rappresentanti delle Regioni, dei loro Sistemi Sanitari e centri d’acquisto-servizi, Associazioni di settore (Farmindustria, Assogenerici, Assobiotec), rappresentanti dei medici e dei farmacisti, rappresentanti dei malati e dei cittadini.

 


PROGRAMMA

Ore 14.30 -15:00
Scenario

Ore 15.00 – 17.00
Relazioni (di 15 minuti ciascuna)

Interventi programmati e dibattito