I COSTI SOCIALI DEL BULLISMO

SABATO 24 SETTEMBRE
ore 9.00 – 11.00

ISCRIZIONE

Il bullismo è caratterizzato da comportamenti offensivi, umilianti e intenzionali ripetuti nel tempo contro una vittima designata ritenuta più debole.

In un mondo interattivo e telematico si è sviluppato un nuovo fenomeno: il cyberbullismo. Secondo alcuni studi il bullismo provoca nelle vittime una qualità più bassa e una durata della vita più breve.
Obesità, cefalea, asma, insonnia, malattie cardiovascolari, anoressia sono alcuni dei sintomi dei quali soffrono i bambini e adolescenti che subiscono queste violenze.
Come affrontare e sconfiggere questi fenomeni? Studi, leggi di tutela, istituzioni e prospettive a confronto.

Intervengono

IL RUOLO DELL’AZIENDA SANITARIA TOSCANA NELLA PROMOZIONE DEGLI STILI DI VITA NON VIOLENTI
Simona Dei Direttore Sanitario Usl Sudest Toscana

IL BULLISMO E IL CODICE ROSA
Vittoria DorettiReferente Scientifico Progetto Regionale Codice Rosa – Regione Toscana

IL BULLISMO E LE VITTIME SILENZIOSE
Anna ColucciaProfessore ordinario di Criminologia, Dipartmento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Neuroscienze – Universita’ degli Studi di Siena

BULLISMO E CYBER BULLISMO: NUOVE SFIDE EDUCATIVE
Claudia del ReMembro e rappresentante ONAP, Avvocato del foro di Firenze

BULLISMO E CYBERBULLISMO: COSA SAPPIAMO E COME POSSIAMO INTERVENIRE
Ersilia Menesini Docente di Psicologia dello sviluppo Università di Firenze

ANNULLA IL BULLO: AZIONI DI PREVENZIONE E CONTRASTO PER GENITORI E FIGLI. L’ESPERIENZA DEL MOIGE
Elisabetta ScalaVice Presidente Nazionale del MOIGE Movimento Italiano Genitori Onlus

foto18