Lucas, 1 anno, è il simbolo del colosso Usa di omogeneizzati

Ha la sindrome di Down il nuovo baby-Gerber: il volto del piccolo più adorabile d’America, scelto ogni anno dal 2010 in poi a simbolo del gigante degli omogeneizzati Usa, ha così per la prima volta un cromosoma in più.
A vincere il concorso quest’anno, tra ben 140.000 foto di bellissimi bambini, inviate alla multinazionale, è stato Lucas: 18 mesi di età, nato a Dalton in Georgia, un sorriso irresistibile.

Il suo volto di spokesbaby dell’anno apparirà su tutti i canali sociali della Gerber, le pubblicità e le varie campagne….Leggi l’articolo su ANSA: https://goo.gl/xHiUig