Una nuova ricerca ha dimostrato, individuandone anche le radici neurobiologiche, che il tratto di personalità che è meglio correlato alla capacità di leadership è la disponibilità a prendere decisioni per tutto il gruppo: una caratteristica che hanno solo pochi individui, mentre la maggior parte delle persone tende a ritrarsi di fronte a questo tipo di responsabilità

Di che cosa è fatta la stoffa del capo? Che si tratti di dirigere una nazione, un esercito, una classe scolastica o una famiglia, la capacità di leadeship è una qualità cruciale in qualunque società umana. Eppure le caratteristiche comportamentali e neurobiologiche del leader sono ancora parzialmente sconosciute..
Un aspetto particolarmente importante è che al leader, a qualunque livello si trovi, è richiesto di prendere decisioni che riguardano il benessere di tutti. E difatti, la disponibilità ad assumersi la responsabilità di azioni che hanno una ricaduta sul proprio gruppo di appartenenza è un tratto che caratterizza i capi, secondo uno studio pubblicato su “Science” da Micah Edelson e colleghi dell’Università di Zurigo….Continua su LeScienze>>