Maggiore efficacia e minore durata di terapia (Adnkronos)

Lo spiega il direttore generale dell’Aifa, Mario Melazzini, che questa mattina ha presentato i nuovi criteri per l’accesso ai medicinali anti-epatite C di seconda generazione, definiti dall’Agenzia italiana del farmaco in accordo con le società scientifiche. A breve – sottolinea l’Aifa – saranno disponibili in commercio nuovi prodotti per il trattamento dell’infezione, caratterizzati da maggiore efficacia e minore durata di terapia, rispetto alle opzioni terapeutiche oggi disponibili….continua su: www.adnkronos.com/salute/farmaceutica/2017/03/21/arrivo-nuovi-anti-epatite-piu-rapidi-efficaci_Kb3kfk2H25UAyITil0cQNI.html