In mezzo ad una grande foresta fu trovato il cadavere di un uomo completamente vestito da sub. Indossava la muta, la maschera, le pinne, le bombole dell’ossigeno e persino le zavorre.
Il lago più vicino era distante 12 km e il mare distava 150 km.
La foresta non era attraversata da alcuna strada e intorno all’uomo non c’era alcun mezzo di trasporto. Solo alberi bruciacchiati.
Come si spiega?

Una possibile soluzione

Il sommozzatore stava pescando nel lago senza utilizzare la boa di segnalazione. Un aereo anti-incendio, senza che il pilota se ne accorgesse, lo prelevò assieme all’acqua e lo scaricò nella foresta dove c’era un incendio in corso. L’uomo morì per la caduta.

____

Iniziative del Forum della Leopolda per lo sviluppo del pensiero laterale