E’ prevenzione anti influenza, herpes e malattie da pneumococco (ANSA)

Tre vaccini sono tra quelli essenziali per gli anziani, per un “invecchiamento in salute”: l’antinfluenzale, quello contro le malattie da pneumococco e quello contro l’herpes zoster e la sua complicanza più dolorosa, la nevralgia post-erpetica. “L’eliminazione e la riduzione del peso delle malattie infettive prevenibili mediante vaccinazione rappresentano una priorità di sanità pubblica a livello mondiale, recepita in Italia dal Piano nazionale di prevenzione vaccinale 2017-2019 che oggi è nei Livelli essenziali di assistenza ed è, quindi, un diritto di tutti i cittadini italiani”, ha commentato Giancarlo Icardi, referente gruppo vaccini della Siti, la Società italiana di igiene, medicina preventiva e sanità pubblica). Le vaccinazioni degli adulti contro la “triade infernale” sono un fattore strategico per garantire l’invecchiamento in salute e anche la sostenibilità dei sistemi socio-sanitari alla luce dell’impatto economico di queste malattie…..LEGGI L’ARTICOLO SU ANSA: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/focus_vaccini/2017/11/16/vaccini-tre-armi-per-invecchiare-in-salute_43ef6ebf-6f63-4b61-a39a-7022b667c367.html