Tanto tempo fa in una galassia vicina, vicina…..un albergatore costruì un hotel spaziale all’interno di un buco nero e sfruttandone la distorsione spazio-temporale potè usufruire di infinite stanze tutte numerate ordinatamente come in un comune hotel.

Un evento di religiosa importanza che si verifica ogni centomila anni – l’incendio della nube plasmatica di Kron – fece sì che un infinito numero di pellegrini occupò l’infinito numero di stanze.

Però quella notte nello stadio di fronte era previsto anche un altro evento di galattica importanza la finalissima di coppa speedball intergalattica tra gli Andromeda Apes e i Via Lattea Warriors, causando un flusso infinito di tifosi delle due galassie.

Come fece l’albergatore per non perdere gli infiniti profitti a sistemare gli infiniti tifosi sapendo che le infinite stanze erano già occupate dagli infiniti pellegrini?

Potete aiutarlo?

 

Soluzione: mette i pellegrini nelle stanze dispari ed i tifosi in quelle pari