L'impatto sui figli della depressione materna

Uno stato depressivo anche lieve della madre si traduce facilmente in un atteggiamento educativo duro e iper-reattivo nei confronti dei loro bambini piccoli, che in seguito può causare problemi comportamentali nei figli. Questi effetti sono fortemente attutiti o annullati se la famiglia dispone di una ampia rete di supporto sociale

Le madri che soffrono di depressione, anche in una forma lieve, hanno più facilmente comportamenti educativi duri e iper-reattivi nei confronti dei loro bambini piccoli (come attacchi di rabbia e facile irritabilità di fronte a qualsiasi problema posto dal bambino), che rischiano di tradursi nello sviluppo di problemi comportamentali da parte dei figli. Se a essere colpito da depressione è invece il padre, nonostante l’atteggiamento duro e iper-reattivo manifestato anche da lui, in genere il bambino non ne risente sul piano comportamentale. È il risultato di uno studio effettuato da ricercatori dell’Università di Pittsburgh e dell’Università della Pennsylvania che firmano un articolo su “Child Development”….

Secondo i ricercatori, i differenti effetti sul bambino dello stato depressivo della madre e del padre sono presumibilmente da attribuire al fatto che in genere i padri passano meno tempo con i figli.

Leggi l’articolo su Le Scienze: www.lescienze.it/news/2018/02/21/news/depressione_madre_educazione_dura_effetti_bambino-3871079/