mario melazzini 2

La Lorenzin ha scelto l’attuale presidente dell’Agenzia come sostituto di Luca Pani che si è dimesso in anticipo rispetto alla fine naturale del suo mandato prevista per il prossimo 16 novembre. Melazzini si era insediato come presidente dell’Aifa lo scorso 23 dicembre. Già domani la formale presa d’atto della nomina in Stato Regioni. (Quotidiano Sanità).

19 OTT – Sarà Mario Melazzini, attuale presidente dell’Aifa a subentrare a Luca Pani nell’incarico di direttore generale dell’Agenzia. L’accelerazione nella nomina, che per essere operativa richiede un passaggio, non vincolante, in Stato Regioni (già domani), è dovuta alla scelta di Pani di anticipare le sue dimissioni prima della fine del suo mandato, che era prevista per il prossimo 16 novembre. La scelta di Melazzini è stata resa nota oggi dal ministro Lorenzin, che l’ha comunicata alle Regioni in vista della prossima conferenza Stato Regioni di domani. Nessuna indicazione al momento, invece, su chi sarà il nuovo presidente, anch’egli di designazione ministeriale ma in questo caso con parere vincolante della Stato Regioni.   Mario Melazzini, è medico, specialista in Ematologia generale Clinica e Laboratorio; ricercatore in ambito onco-ematologico. È stato Direttore del DH Oncologico dell’Istituto di Pavia della Fondazione Salvatore Maugeri I.R.C.C.S; Direttore dell’Istituto di Milano della Fondazione Salvatore Maugeri I.R.C.C.S; Professore a contratto dell’Università degli Studi di Pavia – Facoltà di Medicina e Chirurgia; Direttore della S.C. Continuità assistenziale ospedale-territorio Azienda Ospedaliera – Ospedale Niguarda Ca’ Granda Milano; Direttore  Programmazione Sanitaria e Sviluppo Piani di Regione Lombardia. Nel 2003 gli è stata diagnosticata la Sclerosi Laterale Amiotrofica.  E’ stato Assessore alla Sanità, Assessore alle Attività produttive, ricerca e innovazione, Assessore all’Università, Ricerca e Open Innovation di Regione Lombardia. È Membro del Comitato Tecnico Sanitario del Ministero della Salute e Presidente della Commissione per la Ricerca Sanitaria del Ministero della Salute, Sezione C).

E’ Presidente di Fondazione Aurora Onlus per il Centro Clinico Nemo Sud presso l’Azienda Ospedaliera universitaria Policlinico ‘G. Martino’ di Messina e Direttore Scientifico del Centro Clinico NeMo di Fondazione Serena Onlus presso l’Azienda Ospedaliera Niguarda di Milano.
E’ stato Presidente della Commissione Ministeriale sulle Malattie Neuromuscolari presso il Ministero della Salute con attività di organizzazione e coordinamento e Membro del Gruppo di lavoro sulla Riabilitazione con il compito di aggiornare, in collaborazione con le Regioni, le linee guida per le attività di riabilitazione, presso il Ministero della Salute…continua su: www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=44166