E’ il primo italiano a essersi aggiudicato il titolo di ‘International Master of Memory’ ai campionati mondiali di Londra nel 2013. Un atleta del cervello. Si chiama Matteo Salvo e nell’impresa che gli è valsa il titolo di campione di memoria ha dovuto superare prove come memorizzare un mazzo da 52 carte in meno di 2 minuti, almeno 10 mazzi di carte e un numero lungo almeno 1.000 cifre in un tempo inferiore a 60 minuti. Il suo segreto? Allenare la mente. Con trucchi come le parole al contrario e le favole ‘vincolate’….leggi l’intero articolo su: www.adnkronos.com/salute/2017/07/10/italiano-campione-del-mondo-memoria_Ae9jpfOFXIhLtaOR7ZX7pJ.html