Ricciardi (iss), e’ un accordo storico, serve norma che valga in tutta Italia (ANSA)

C’è l’ esigenza di arrivare in tempi relativamente brevi ad una legge nazionale sulla obbligatorietà delle vaccinazioni, “anche per garantire un’offerta vaccinale uniforme in tutte le zone del Paese”. Anche di questo si è parlato nel corso di un incontro presso la sede del ministero della Salute, fra il ministro Beatrice Lorenzin e gli assessori delle Regioni e delle Province autonome per la verifica e l’avvio del nuovo Piano nazionale della prevenzione vaccinale 2017-19.

“Raggiunto un accordo storico tra lo Stato e le Regioni per una nuova legge nazionale che renda obbligatorie tutte le vaccinazioni previste nel Piano di prevenzione vaccinale 2017-19 su tutto il territorio nazionale”, afferma il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Walter Ricciardi, sottolineando come l’intesa sia stata raggiunta “all’unanimità, con il consenso di tutte le regioni”. L’obiettivo è dunque rendere obbligatorie le vaccinazioni per l’accesso a nidi e scuole materne…www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2017/01/26/-vacciniministro-e-regioni-opportuna-legge-su-obbligo-_fe34ceb6-383e-4a4a-92e0-83eb2367f66c.html