Dal possibile utilizzo contro l’Alzheimer oppure per aiutare a lenire l’asma e le allergie. Le nanoparticelle sono la nuova frontiera della lotta contro diverse patologie. Quelle biodegradabili sono in grado di riprogrammare il Dna delle cellule del sistema immunitario per ‘armarle’ contro i tumori direttamente all’interno dell’organismo, senza cioè la necessità di prelevarle per poi modificarle in …Articolo completo su www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/17/nanoparticelle-biodegradabili-per-armare-difese-immunitarie-contro-tumori/3528001/