Una persona su tre nel mondo non ha accesso ai farmaci essenziali, la metà delle popolazioni di Africa e Asia. (ANSA)

Oltre 100 milioni di persone si riducono ogni anno in povertà per far fronte alle cure mediche, lo afferma un report di Oxfam che lancia un appello all’Onu e ai leader mondiali affinché entro il 2018 i farmaci salvavita siano accessibili a tutti……Ogni anno 100 milioni di persone cadono in povertà a causa delle spese sanitarie, gran parte delle quali relative all’acquisto di medicinali. In Asia i medicinali rappresentano fino all’80% dei costi della sanità a carico dei pazienti. Un dato che mostra come ancora la spesa privata in sanità sia strettamente legata al prezzo dei farmaci.
Nei Paesi più poveri fasce estese della popolazione sono escluse dall’accesso ai vaccini per malattie comuni come difterite, morbillo, pertosse, con il risultato che 2 milioni di persone ne muoiono ogni anno…Leggi l’intero articolo su ANSA: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2017/09/22/oxfamuno-su-3-nel-mondo-non-ha-accesso-a-farmaci-essenziali_5b826203-e969-4c2d-9511-3c40e809c907.html

Forum della Leopolda Firenze, 29 e 30 settembre 2017. Iscrivetevi per partecipare www.forumdellaleopolda.it/iscrizione