Per la perdita dei capelli sono agosto e settembre i mesi critici. Estate e autunno le stagioni in generale più difficili, in particolare per coloro che già soffrono del problema in qualche forma. (ANSA)

A evidenziarlo è uno studio della Johns Hopkins University School of Medicine, pubblicato sul British Journal of Dermatology. Per arrivare a questa conclusione gli studiosi hanno preso in esame i dati di Google Trends, che offrono un quadro degli argomenti di tendenza, dei dati e delle visualizzazioni sul motore di ricerca, in otto Paesi dal 2004 al 2016. “Questo studio ha sintetizzato i dati epidemiologici digitali da entrambi gli emisferi…Leggi l’articolo su:www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2017/10/25/per-la-perdita-dei-capelli-i-mesi-critici-sono-agosto-e-settembre_df0bb8c7-ac20-49f7-99d7-a5e3f5db7247.html