‘Gratis’, per gli uomini operati alla prostata, la pillola italiana anti-impotenza. Avanafil – principio attivo della ‘pillola dell’amore’ per la disfunzione erettile, prodotta da Menarini – dall’inizio di ottobre è inserito in fascia A con la nota 75, ed è perciò rimborsato dal Servizio sanitario nazionale a tutti gli uomini con difficoltà erettili a seguito di un intervento di prostatectomia radicale.

“Sono circa quattordicimila ogni anno in Italia i pazienti, tra i 45 e i 75 anni, operati di prostatectomia radicale, cioè l’asportazione completa della prostata. Per la maggior parte di loro i chirurghi possono utilizzare una tecnica che permette di risparmiare, almeno in parte, i nervi coinvolti nell’erezione e dunque consente di riprendere in seguito una regolare attività sessuale”, spiega Vincenzo Mirone, segretario generale della Società Italiana di Urologia (Siu).

Continua su:www.adnkronos.com/salute/medicina/2016/11/05/pillola-italiana-anti-impotenza-gratis-dopo-intervento-prostata_c5mGxTEiraOpgnnpAjGCyJ.html