Meno radiazioni ma alta risoluzione, esaminerà tutto il corpo (ANSA)

Dovrebbe essere testata per la prima volta al mondo sull’uomo nel 2018 la prima ‘PET total body’, ovvero una tomografia a emissione di positroni in grado di fornire immagini ad alta risoluzione di tutti gli organi del corpo. A fare il punto sulle prospettive di questo macchinario che potrebbe avere un impatto enorme sulla ricerca medica è un articolo apparso su Science Translational Medicine …continua su: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2017/03/20/prima-pet-total-body-al-mondo-testata-sulluomo-nel-2018_ea994b25-ff0e-494f-bd5c-af6518e80e42.html