Dipendono dall’atteggiamento degli altri (ANSA)

Siete prudenti, impazienti e soprattutto pigri? In parte potrebbe dipendere da chi vi circonda. Prudenza, impazienza e pigrizia, tratti della personalità generalmente percepiti come qualcosa di radicato, in realtà sono ‘contagiosi’. In sostanza, nell’attitudine o meno verso il rischio, nell’abitudine a rimandare e persino nella voglia di sforzarci, ci lasciamo inconsciamente trascinare dagli altri. È quanto emerge da una ricerca dell’Institut du Cerveau et de la Moelle épinière – ICM (Brain & Spine Institute), pubblicata su Plos Computational Biology…continua su: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/stili_di_vita/2017/03/31/prudenza-impazienza-e-pigrizia-sono-contagiose_5cd24a4e-acfe-4653-a2c2-d6a37d3e4a32.html