Esperti, non riusciamo a far rendere al meglio il tempo libero che li precede

Meeting, riunioni e in generale tutti gli appuntamenti fissi ci rendono meno produttivi. Il perché? Non riusciamo a far rendere al meglio il tempo libero che abbiamo a disposizione prima che inizino o nel passaggio tra un impegno e l’altro. Lo rileva una ricerca dell’Ohio State University’s Fisher College of Business, pubblicata sulla rivista Journal of Consumer Research. In una serie di otto esperimenti, sia in laboratorio che nella vita reale, i ricercatori hanno scoperto che il tempo libero sembra più breve per le persone quando è fissato sul loro calendario un compito o un appuntamento.

Pensiamo che potrebbe emergere qualcosa, che potremmo aver bisogno di un po’ di tempo extra, anche quando non c’è bisogno. Di conseguenza, facciamo meno con il tempo a nostra disposizione” …Continua su ANSA>>