Scoperta a sorpresa una predisposizione genetica

Gli amanti dei dolci possono prendersi una piccola rivincita: il gene associato con questa passione è anche legato alla tendenza ad accumulare meno grasso, una scoperta che ha sorpreso gli stessi ricercatori che l’hanno fatta. Lo studio, pubblicato sulla rivista Cell Reports e guidato dall’Università di Exeter nel Regno Unito, arriva dallo stesso gruppo che l’anno scorso ha scoperto la variazione del gene FGF21 legata alla passione sfrenata per i dolci.
Questa scoperta contraddice un po’ il comune intuito“, commenta Niels Grarup dell’Università di Copenhagen, che ha preso parte alla ricerca. “Ma è importante ricordare – aggiunge – che questo è solo un piccolo pezzo del puzzle che descrive le connessioni tra la dieta e il rischio di obesità e diabete”…..Continua su ANSA>>