Si avvicina la Giornata mondiale dell’Aids del 1 dicembre, e dall’Australia arriva la notizia di un passo avanti nella “giusta direzione” per creare un vaccino contro l’Hiv. I ricercatori dell’Università della South Australia ad Adelaide e del Queen Elizabeth Hospital hanno infatti usato un virus del comune raffreddore per introdurre il loro vaccino basato sul Dna nel sistema immunitario di alcuni topi di laboratorio. Con risultati interessanti. Lo riferisce l’agenzia Xinhua….www.adnkronos.com/salute/medicina/2016/11/21/australia-scienziati-piu-vicini-vaccino-anti-hiv_qpv3F8bjvH9XKtifvGRIEM.html