La scoperta italiana è di quelle destinate a cambiare la storia della medicina oncoematologica

Come riporta l’agenzia di stampa AdnKronos, è stata scoperta una sequenza genica ‘aliena’, certamente non di tipo umano, ancora da comprendere se virale o batterico nelle cellule tumorali di un paziente su due affetti da leucemia mieloide acuta, una famiglia di tumori del sangue che solo in Italia fa registrare ogni anno 2 mila nuovi casi.

La scoperta, di quelle probabilmente destinate a cambiare la storia della medicina oncoematologica, è tutta italiana – milanese – e appare oggi su ‘Scientific Reports’, rivista del gruppo Nature…

l’articolo su ADNKRONOS: www.adnkronos.com/salute/medicina/2016/11/17/scoperta-italiana-shock-dna-alieno-malato-leucemia-acuta_qAD8piTE9mvvEC8DZxvKoJ.html