Test del capello nelle scuole per individuare chi fa uso di alcol e sostanze stupefacenti.

Ci sta pensando la Lombardia, in via sperimentale, come annuncia l’assessore al Welfare Giulio Gallera rispondendo oggi in Consiglio regionale a un’interrogazione urgente presentata da Lara Magoni (Lista Maroni). “Nel merito della richiesta del test antidroga/alcol da effettuare sui ragazzi delle scuole medie e superiori – spiega l’assessore di Forza Italia – ad oggi questa pratica viene effettuata solo in relazione a situazioni già accertate di abuso di sostanze che creano dipendenza. Ma possiamo verificare se esista la disponibilità, in alcune realtà scolastiche, di realizzare questo progetto, con il coinvolgimento delle famiglie, che mira chiaramente a un’azione di mero carattere dissuasivo nei confronti dei ragazzi”…continua su: www.adnkronos.com/salute/2017/07/04/test-del-capello-nelle-scuole-lombarde-per-scovare-droga-alcol_0lxNOEHqppxHW5w0rnVaCI.html