Partnership 4.0pen

[WORK IN PROGRESS]

 

I temi dell’innovazione tecnologica, organizzativa e amministrativa e quello delle partnership tra fornitori e Sistema Sanitario sono stati argomento di confronto dei Think Tank organizzati a Firenze e dei successivi approfondimenti.
Nel Forum 2017 saranno presenti e discussi i risultati maturati in queste attività di confronto e saranno organizzati dei THINK TANK di livello nazionale con più Regioni, Centri acquisto, Esperti e stakeholders.

10 punti critici del nuovo codice appalti
I decisori nazionali per le scelte in sanità si confrontano per un position paper di interpretazione.
Partecipano: AIIC, SIFO, FARE, CLINICI, CENTRI ACQUISTO, REGIONI, LEGALI ESPERTI DELLA MATERIA
Output: documento di orientamento.

Il progetto SIFO-FARE: il punto

Incontro con i Futuristi
Futuristi di valore internazionale s’incontrano davanti ad un caffe con responsabili del Ssn e delle aziende partner per confrontarsi sul Futuro .

Confronto tra stakeholders sull’innovazione condivisa del SSN
Centri servizio, centri acquisto, responsabili delle scelte delle Regioni, responsabili della sanità privata e delle assicurazioni si confrontano con le imprese dell’healthcare, dei servizi e delle tecnologie per condividere ipotesi di innovazioni condivise.

Partnership-Open data (partnership 4.0)
Per evitare di governare “alla cieca” occorrono dati e informazioni per orientare le decisioni. Anche dati e informazioni non sensibili, che riguardano consumi, standard, rese, tempi, durate, ecc.. I fornitori del ssn, la sanità privata hanno molti dati e informazioni che potrebbero essere utili al ssn e viceversa.
Quali sono i dati che si possono mettere in comune, quali ambiti sono interessati, cosa ci possiamo fare? Come?
Si organizzano tavoli di lavoro per diversi ambiti su cui sono possibili progetti di condivisione dei dati e analisi.

Ospedale, Fornitore e Paziente.
Come creare sistemi integrati di collaborazione nel continuum della prestazione.

L’analisi dei fabbisogni in un’ottica di ambito Regionale e di equilibrio in rapporto alle prestazioni e all’efficacia ed efficienza del singolo

Individuare Nuovi Strumenti di Conoscenza, Gestione real-time nel post- appalto

Valutazione di prestazioni, necessità e trends “on-demand” (forniture, manutenzioni,  energia devices ecc.) delle aziende

Nuovi parametri in un mondo che cambia rapidamente: Servono solo regole e norme dotate della necessaria flessibilità o c’è di più?