Per aver impegnato sua vita dopo cancro a servizio volontariato (ANSA)

Elisabetta Iannelli, vicepresidente dell’Associazione Italiana Malati di Cancro parenti e amici (AIMaC), è stata insignita dalla Medtronic Foundation del prestigioso riconoscimento Bakken Award 2016 per aver impegnato la sua “extra life” dopo il cancro al servizio del volontariato oncologico. Iannelli è uno dei 15 prescelti, tra quasi 200 candidati da tutto il mondo, del Bakken Invitation Award, programma globale creato nel 2013 da Medtronic Foundation.
Il Bakken Award, voluto da Earl Bakken (inventore del primo pacemaker nel 1957 e cofondatore di Medtronic), nasce per premiare le persone che, grazie all’utilizzo delle più innovative tecnologie mediche, hanno affrontato e superato malattie gravi e che con il loro impegno hanno portato valore aggiunto, umano e sociale attraverso il volontariato a favore degli altri malati che si trovano ad affrontare la loro stessa patologia….continua su: www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2017/02/01/tumori-a-italiana-iannelli-il-premio-bakken-award-2016_23d1f302-ca32-4feb-a833-b6b2e502d787.html