Analisi economica organizzativa della gestione del paziente affetto da emicrania

10 ottobre ore 14.00

L’emicrania è una patologia invalidante che colpisce, secondo l’attuale letteratura disponibile, circa il 14% della popolazione mondiale prediligendo il sesso femminile con un rapporto pari a 3:1.
Nonostante rappresenta la terza patologia più frequente e la seconda più disabilitante del genere umano secondo quanto documentato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Salute) rimane una patologia sotto-trattata, ancora oggi misconosciuta e che suscita scarsa attenzione sociale rimanendo all’interno di un cono d’ombra.
L’emicrania è un processo multifasico sequenziale e l’impatto economico è enorme, generando costi diretti cioè collegabili direttamente alla patologia come visite mediche, esami diagnostici, e farmaci e costi indiretti come ad esempio perdita di giornate lavorative, ridotta efficienza produttiva e tempo sottratto ad attività domestiche, scolastiche o di svago.
Lo scopo del workshop è quello di analizzare l’impatto economico, sociale e terapeutico delle nuove terapie contro l’emicrania valutandone la sostenibilità da parte del sistema e la capacità gestionale degli operatori sanitari coinvolti nel processo.


Moderatore
Fabiola Del Santo – Farmacista Dirigente AUSL Toscana Sud Est – Sede operativa di Siena UOC Farmaceutica Ospedaliera

Introduzione
Pierangelo Geppetti – Professore di Farmacologia Clinica, Dipartimento di Scienze della Salute, Unifi; Direttore SOD Centro Cefalee e Farmacologia Clinica Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, Firenze
Fabrizio Gemmi – Coordinatore dell’Osservatorio della Qualità ed Equità ARS – Agenzia Regionale di Sanità della Toscana

Talk Show partecipanti
Renato GalliDirettore Area Omogenea Patologie Cerebro Cardio Vascolari, Referente Area Organizzativa Medica PPOO Pontedera e Volterra, Direttore UO Neurologia Pontedera, Dipartimento Specialità Mediche, ASL Toscana Nord Ovest
Fabrizio Gemmi – Coordinatore dell’Osservatorio della Qualità ed Equità ARS Agenzia Regionale di Sanità della Toscana
Pierangelo Geppetti – Professore di Farmacologia Clinica, Dipartimento di Scienze della Salute, Unifi; Direttore SOD Centro Cefalee e Farmacologia Clinica Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, Firenze
Sara Gori – Medico Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana
Fabio Lena – Direttore Dipartimento del Farmaco, Azienda USL Toscana Sud Est
Roberto Marconi – Direttore UOC Neurologia, Responsabile Area Funzionale Neurologica Dipartimento Cardio Neuro Vascolare Azienda USL Toscana Sud Est
Pasquale Palumbo – Direttore Area malattie cerebro-vascolari e degenerative Dipartimento delle Specialistiche Mediche. Direttore SOC Neurologia, Neurofisiopatologia – Stroke Unit Ospedale Santo Stefano, Prato
Alessandro Panconesi – Responsabile Scientifico del Centro Cefalee UOC Neurologia Ospedale Empoli. Membro SISC – Società Italiana per lo Studio delle Cefalee
Marcello Pani – Direttore UOC Farmacia, Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Roma
Pierluigi Tosi – Responsabile del gruppo di studio presso OTGC NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI, Regione Toscana

PER LA PARTECIPAZIONE AL FORUM E AI SINGOLI EVENTI  [VAI ALLA SCHEDA ISCRIZIONI]

Il futuro della Salute e della Medicina va in scena al Forum Salute alla Leopolda – Rivoluzioni all’orizzonte Firenze 10,11 ottobre 2019

Il Forum è un evento unico, creativo, stimolante al cui programma stanno lavorando con passione e intelligenza giovani di ogni età ed esperienza.

E’ il luogo dove ci si confronta su progetti di cambiamento all’altezza delle sfide rivoluzionarie che il futuro ci presenterà nella gestione della salute e nella cura e prevenzione delle malattie.

2019-09-28T18:11:54+00:00
RESTA AGGIORNATO!
Compilando il seguente modulo si avrà la possibilità di restare aggiornati su tutte le nostre iniziative, gli eventi e i corsi.
ISCRIVITI

A NESSUNO PIACE LO SPAM 😉
Per questo la newsletter di Koncept non ha cadenza regolare e non contiene materiale pubblicitario di terze parti. Informativa completa all'indirizzo: www.koncept.it/privacy
close-link