Asco 2018: la carica dei giovani oncologi italiani premiati negli Usa

Asco 2018: la carica dei giovani oncologi italiani premiati negli Usa

Sono 11 i ricercatori invitati a presentare il proprio lavoro a Chicago grazie al Merit Award, il premio che la Fondazione della società americana di oncologia assegna ogni anno agli studi più promettenti

HANNO tra i 30 e i 37 anni e stanno conducendo le loro ricerche tra Italia, Stati Uniti, Regno Unito e Belgio: studi che avranno un’importante ricaduta sul trattamento di molti tumori diversi e sulla qualità di vita dei pazienti. E che per questo hanno meritato il Conquer Cancer Foundation Merit Award. Sono undici giovani oncologi italiani che tra poche ore saranno premiati al congresso mondiale dell’American Society of Clinical Oncology di Cihicago, dove presenteranno i risultati ottenuti finora. Per alcuni di loro è il secondo Merit Award…..Continua su Repubblica.i>>

Di |2018-06-01T16:32:26+00:001/6/2018|2018, News|