ASL ROMA 1, vince il Rare Diseases Award, un premio per valorizzare idee innovative al servizio delle persone con malattia rara

Si è tenuta oggi 28 ottobre 2021 in occasione del Forum Sistema Salute la cerimonia di premiazione del Primo Rare Diseases Award, progetto promosso da Koncept e da Uniamo – Federazione Italiana Malattie Rare per supportare e valorizzare iniziative innovative a favore delle persone con malattia rara, con tre premi in tre differenti categorie.

“I pazienti amano chi li ama e li premiano”: è il claim del Rare Disease Award, un riconoscimento che arriva direttamente dalle persone con malattia rara e che ha visto sul podio nella categoria “Co-Creation” la ASL Roma 1 e l’istituto Leonarda Vaccari per il progetto dal titolo: “Dalle tecnologie assistive per la comunicazione uguali per tutti alle tecnologie per la comunicazione progettate ‘da’ e ‘per’ il funzionamento personale di chi è ‘raro’”.

Il premio rappresenta delle mani che compongono un albero e simboleggia la cura, la prosperità e la guarigione. È stato attribuito alla ASL Roma 1 e all’istituto Leonarda Vaccari per la capacità di comprendere le necessità e i bisogni della persona, interagendo e costruendo con lei una strada che porti verso un vero miglioramento della vita.

In totale sono stati 40 i progetti presentati da startup, imprese, centri di ricerca, università, Advocacy Groups, operatori sanitari, reti ospedaliere e Associazioni nelle categorie: “servizi”, “comunicazione” e “co-creazione”. Madrina del Premio la senatrice Paola Binetti, Presidente Intergruppo Parlamentare Malattie Rare.

Fonte ASLRoma1>>