Aspirina, Italia primo paese al mondo a riconoscere il beneficio preventivo cardio-oncologico del farmaco. Aifa approva il doppio uso

L’acido acetilsalicilico riduce in maniera significativa il rischio di ammalarsi di tumore nel paziente ad alto rischio cardiovascolare (secondo l’AIRC, un uomo su due e una donna su tre, nel corso della loro vita, svilupperanno questa malattia).
….

“La decisione dell’AIFA riconosce che la prevenzione del cancro colo-rettale rappresenta un beneficio aggiuntivo di una prevenzione cardiovascolare a lungo termine con acido acetilsalicilico a basse dosi – spiega il Prof. Carlo Patrono, Docente di Farmacologia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma -. Un riconoscimento basato sulle stesse evidenze scientifiche ha motivato la United States Preventive Services Task Force (USPSTF) a formulare nel 2016 nuove linee guida per la prevenzione primaria delle complicanze cardiovascolari e del cancro colo-rettale con acido acetilsalicilico a basse dosi”…Articolo su PHARMASTAR>>

____

Dove sta andando la lotta al cancro? Quali saranno gli impatti economici e sociali? Come dobbiamo organizzarci ora per sfruttare al meglio le opportunità? Ne discuteremo insieme a Cracking Cancer Forum www.crackingcancer.it Firenze 9/10 maggio 2019

iscrizione gratuita qui>>

2019-01-31T17:12:25+00:00