Boris Johnson è risultato positivo al coronavirus – The Times

Il primo ministro ha solo lievi sintomi e continua a guidare il governo nonostante sia in isolamento al numero 10 di Downing Street.

Si ritiene che Johnson sia il primo leader di un paese del G7 ad aver contratto l’infezione. Dominic Raab, il ministro degli esteri subentrerà alla guida del governo se Johnson si ammalasse a tal punto da non poter esercitare la sua funzione.

Un portavoce di Downing Street ha dichiarato: “Dopo aver riscontrato sintomi lievi ieri, il primo ministro è stato sottoposto a test per il coronavirus su consiglio del professor Chris Whitty, England’s chief medical officer. Il test è stato eseguito nel n. 10 dal personale del HNS e il risultato è stato positivo”.

Londra, 28 marzo 2020, The Times>>

2020-03-27T14:03:39+00:00