Calabria: ecco i nomi proposti da Cotticelli e Schael per i vertici delle aziende sanitarie

Il commissario al piano di rientro della sanità calabrese Saverio Cotticelli e il subcommissario Thomas Schael hanno depositato al Protocollo generale della Regione Calabria la busta che contiene i nomi proposti per i vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere.

I nomi dei commissari
Ecco i nomi indicati: il calabrese Gianluigi Scaffidi, vicino alla deputata Cinquestelle Dalina Nesci, alla Asp di Vibo Valentia. Il palermitano Antonino Candela a capo di quella di Cosenza, Renzo Alessi, padovano, a capo della Asp di Catanzaro, a Crotone Gilberto Gentili, di Pesaro. Per la gestione dei Riuniti di Reggio Calabria il tarantino Massimo Annicchiarico. Nell’elenco anche due donne: Giuseppina Panizzoli, di Bergamo, all’ospedale di Cosenza, la romana Isabella Mastrobuono all’ azienda ospedaliera universitaria Mater Domini…L’articolo su Sanita24>>

OPEN INNOVATION FORUM 2019

PROSPETTIVE E IMPATTI DELLA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA E TERAPEUTICA

RIVOLUZIONI ALL’ORIZZONTE

2019-05-24T08:30:41+00:00