La regione guidata da De Luca ha chiuso il contratto, si attende il sì di Ema e Aifa al vaccino russo contro il Covid

La Regione Campania acquisterà il vaccino anti Covid russo Sputnik. Soresa, società della Regione Campania che svolge il ruolo di centrale degli acquisti dei prodotti destinati alle aziende del sistema sanitario regionale, ha affidato all’operatore economico Human Vaccine, rappresentato dal Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif), la fornitura del vaccino anti coronavirus.

Il contratto e la conseguente fornitura sono subordinati al sì di Ema e Aifa al vaccino russo. La determina dirigenziale è stata firmata due giorni fa dal direttore generale di Soresa, Michele Ferrara, e chiude una procedura iniziata lo scorso 2 marzo, quando la Giunta regionale della Campania ha demandato a Soresa “ogni adempimento attuativo” per “la verifica della possibilità di acquisire sul mercato dosi vaccinali ulteriori rispetto a quelle disponibili per il territorio regionale della Campania”.

Soresa ha verificato la disponibilità da parte di società farmaceutiche che abbiano prodotto vaccini per l’immunizzazione del Sars-Cov-2 “già autorizzati ovvero in corso di autorizzazione presso l’Ema e l’Aifa e già in corso di somministrazione in Italia o in altri Paesi europei o extraeuropei”. Human Vaccine, si legge nella determina, “è stato l’unico, tra quelli interpellati, a manifestare la disponibilità a fornire alla Regione Campania un vaccino anti-Covid 19″….L’intero articolo su  ADNKRONOS>>

__

E’ partito il ciclo di alta formazione “farmacia dei servizi sanitari” e la costruzione della Community. Ospite della giornata Massimo Scaccabarozzi, presidente Farmindustria.

Il ciclo dei farmacisti continua per tutto il 2021 e si accolgono nuove e ulteriori partecipazioni.

Le imprese che volessero avere informazioni sulla partecipazione o vogliono proporre altri temi o vogliono organizzare un evento interno, ci contattino attraverso questo modulo di contatto (clicca  qui)

Presto saranno programmati anche un ciclo sul procurement sanitario, un ciclo sul top e middle management che coinvolgerà sia i manager delle imprese, sia quelli del sistema sanitario, e il progetto donne protagoniste del futuro della sanità italiana.

Per avere maggiori informazioni sulle iniziative utilizzate questo modulo di contatto (clicca  qui)