Cancer Core Europe verso un maxi istituto oncologico europeo per la lotta al cancro. De Lorenzo (Aimac) tra i relatori del terzo meeting annuale di Parigi

Il CCE riunisce le competenze necessarie per trasporre efficacemente la ricerca traslazionale nella clinica, portando le ultime scoperte a beneficio dei pazienti e a un costo adeguato e ha come obiettivo anche un istituto oncologico multi-sito che guiderà lo sviluppo di nuovi trattamenti e diagnosi precoci per i pazienti e una prevenzione del cancro più efficace per i cittadini europei. 

10 FEB – Terzo incontro annuale l’11 febbraio a Parigi dei sei centri leader del cancro hanno unito le forze per formare il Cancer Core Europe (CCE), un’associazione europea per il cancro che conduce ricerche innovative che promuovono la cura del cancro basandosi sugli sforzi di precedenti consorzi europei di maggiori dimensioni come il progetto Eurocan Platform di cui ECPC era partner insieme a 27 istituzioni e organizzazioni europee, finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del settimo programma quadro.

Per l’Italia sarà presente all’evento Francesco De Lorenzo di Aimac. De Lorenzo, presidente della Coalizione europea dei malati di cancro di cui fanno parte oltre 400 associazioni di malati di cancro in tutta Europa, che fa attualmente parte del Consiglio di Cancer Core Europe. Il suo compito sarà di assicurare una collaborazione continua nei progetti futuri e in corso, per unire centri di eccellenza e tradurre efficacemente i progressi della ricerca nella clinica per il beneficio del paziente….Leggi l’articolo su QUOTIDIANO SANITA’: https://goo.gl/34T7UG

Di |2018-02-11T14:14:49+00:0011/2/2018|2018, News|