Contratto comparto sanità, i dettagli

La Fp Cgil annuncia la sigla della preintesa. Incrementi mensili dello stipendio da 80 a 95 euro. E arriveranno anche gli arretrati del 2016 e 2017

Contratto comparto sanità. La Fp Cgil annuncia la sigla della preintesa. Incrementi mensili dello stipendio da 80 a 95 euro. E arriveranno anche gli arretrati del 2016 e 2017. Ecco i dettagli – Quotidiano Sanità

Siglata la pre intesa per il rinnovo del contratto che interessa 550 mila lavoratori del comparto. La segretaria generale della FP Cgil, Serena Sorrentino: “Mettiamo insieme tre punti cruciali: salario, diritti e contrattazione. Chiudiamo questi dieci anni di attesa, arrivando a un’intesa che produce avanzamenti e ci mette nelle condizioni migliori di guardare da subito al prossimo rinnovo contrattuale 2019/2021”. LA TABELLA. IL TESTO DELL’IPOTESI DI CONTRATTO…….

Continua su QuotidianoSanità: www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=59317

Di |2018-02-23T20:52:06+00:0023/2/2018|2018, News|