E’ un recettore che si trova su tutte le cellule, sensibile a farmaci anti-diabete (ANSA)

C’è un’altra via d’ingresso del nuovo coronavirus nell’organismo: è il recettore Dpp4, una serratura molecolare che il virus usa per invadere le cellule, si trova su tutti i tipi di cellule umane ed è lo stesso su cui agiscono molti farmaci anti-diabete. Ciò indica che gli stessi farmaci potrebbero essere usati contro la Covid-19, almeno nei casi più lievi. L’ osservazione, pubblicata su Diabetes Research and Clinical Practice, è di Gianluca Iacobellis, dell’Università di Miami….

Adesso si tratta di capire fino a che punto i farmaci anti-diabete possono essere efficaci contro la Covid-19. Risposte certe non ci sono ancora perché la ricerca su questo tema è appena all’inizio.

Il primo passo è raccogliere i dati e a questo proposito, ha detto Iacobellis, “nell’Università di Miami abbiamo appena iniziato uno studio osservazionale per vedere se i pazienti con Covid-19 trattati con la terapia per il diabete hanno decorso diverso”…L’articolo su ANSA>>

: