Cracking Cancer 2° appuntamento: Cosa possiamo fare insieme?

11 ottobre ore 15.00

Gianni Amunni – Direttore Generale ISPRO Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la Rete Oncologica

Roberta Bottai Responsabile promozione e innovazione dei processi di partecipazione e tutela dei diritti dell’utente – Settore Qualità e dei servizi e Reti Cliniche Direzione Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Regione Toscana

Responsabile Scientifico – Gianni Amunni

“Le associazioni di tutela dei diritti del malato hanno un ruolo importantissimo nella partita della lotta al cancro e possono offrire un quadro di conoscenza ‘sul campo’ molto utile alle istituzioni locali per orientare le proprie politiche”.
Iniziava così l’introduzione al Manifesto elaborato nel corso del Cracking Cancer svoltosi a Firenze il 9 e 10 maggio scorso.
Cosa possiamo fare insieme? è stato il filo rosso di tutti i lavori e anche il titolo dell’occasione di confronto tra diverse realtà associative, le istituzioni locali e numerose figure sanitarie, dal medico di base allo psicongologo, organizzata nell’ambito della manifestazione. Adesso si riprende il discorso, ripartendo da quel tavolo di lavoro e dalla richiesta esplicitamente espressa di fare dei passi in avanti. Protagonisti la Regione Toscana e Ispro, Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica.
Tra i punti di approfondimento fissati: l’inventario delle realtà esistenti e delle esperienze maturate, l’integrazione tra pubblico e privato, il riconoscimento del ruolo delle associazioni, in virtù delle tante funzioni delegate, l’informazione.
Chi vive a contatto con la malattia sa bene quanto ancora resta da fare per batterla ed è consapevole della necessità di intraprendere quanto prima azioni concrete. Cracking Cancer è un progetto per affrontare in modo nuovo la battaglia. Per allargare la tematica oltre la cerchia dei medici, dei produttori delle cure e dei malati, cui è stata fino ad oggi ristretta. Invece il cancro da un punto di vista dei numeri, epidemiologico e dei costi, ha una dimensione che non può prescindere dall’attenzione di tutti, sani e malati. E anche su questo fronte il ruolo delle associazioni è strategico.


ASSOCIAZIONI

Alessandro Baldi – Coordinatore AIL Provinciali della Toscana – Associazione Italiana Leucemie, Linfomi e Meloni
Pietro Scialpi – Presidente AIP –  Associazione Italiana Prostatectomizzati
Monica Sgherri – Presidente – ASTOS – Associazione Stomizzati Toscani
AVO – Associazione Volontari Ospedalieri – Firenze
Michele Morandi – Presidente CALCIT – Tavarnelle Val di Pesa e Barberino Val d’Elsa
Mario Bonaccini – Vicepresidente – CALCIT Valdarno Fiorentino – Comitato Autonomo Lotta contro I Tumori
Donatella Carmi – Presidente – FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia
Susanna BausiFLORENCE DRAGON LADY
Silvia Leoni – Coordinatore Sanitario – FONDAZIONE ANT ITALIA – Associazione Nazionale Tumori
Fondazione Sandro Pitigliani
Roberta Cini – Vicepresidente – LA FINESTRA – Associazione onlus
Alexander Peirano – Presidente LILT Firenze – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori
NOI PER VOI Associazione genitori contro il cancro infantile
Dafne Rossi – Presidente SERENA Associazione Onlus
Antonella Coniglio – Segretaria TOTTAXTUTTI
*ATT – Associazione Tumori Toscana
*AUSER – Bagno a Ripoli
*PROGETTO AURORA DONNA – Prato
*VOGLIA DI VIVERE – Pistoia

Cracking Cancer Project al #FORUMSALUTE19 prevede le seguenti iniziative:

  • (10 ottobre) Cracking Cancer: cosa c’è dietro l’angolo? Il futuro prossimo della lotta al cancro [SCOPRI DI PIÙ >>]
  • (11 ottobre) Cracking Cancer: Cosa possiamo fare insieme? Incontro con le associazioni dei pazienti e cittadini [SCOPRI DI PIÙ >>]
  • (11 ottobre) Cracking Cancer: Rafforzare le Reti Oncologiche (Resp. Scientifico: Gianni Amunni) [SCOPRI DI PIÙ >>]

PER LA PARTECIPAZIONE AL FORUM E AI SINGOLI EVENTI  [VAI ALLA SCHEDA ISCRIZIONI]

Il futuro della medicina e della salute va in scena al Forum Salute alla Leopolda – Rivoluzioni all’orizzonte Firenze 10,11 ottobre 2019

Il Forum è un evento unico, creativo, stimolante al cui programma stanno lavorando con passione e intelligenza giovani di ogni età ed esperienza.

E’ il luogo dove ci si confronta su progetti di cambiamento all’altezza delle sfide rivoluzionarie che il futuro ci presenterà nella gestione della salute e nella cura e prevenzione delle malattie.

2019-10-07T19:14:58+00:00
RESTA AGGIORNATO!
Compilando il seguente modulo si avrà la possibilità di restare aggiornati su tutte le nostre iniziative, gli eventi e i corsi.
ISCRIVITI

A NESSUNO PIACE LO SPAM 😉
Per questo la newsletter di Koncept non ha cadenza regolare e non contiene materiale pubblicitario di terze parti. Informativa completa all'indirizzo: www.koncept.it/privacy
close-link