È una proteina a “nutrire” i tumori: la scoperta è tutta italiana

L’alleata silenziosa delle cellule tumorali più comuni potrebbe diventare un bersaglio per curare i malati di cancro

I tumori hanno un’alleata silenziosa in una proteina che li aiuta a nutrirsi e che potrebbe diventare un nuovo bersaglio per affamarli, bloccando la crescita dei vasi sanguigni che li nutrono.

La scoperta, pubblicata sulla rivista Biochimica et Biophysica Acta – Molecular Basis of Disease, riguarda i tumori più comuni nell’uomo, quelli solidi, e si deve al gruppo dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa guidato dalla biologa molecolare Debora Angeloni.

“Bloccare l’azione della proteina Mical2 significa bloccare lo sviluppo dei vasi sanguigni che portano alle cellule tumorali ossigeno e nutrienti”…Continua su Huffingtonpost>>

Sono aperte le iscrizioni al Forum Salute alla Leopolda 10,11 Ottobre 2019 – Rivoluzioni all’orizzonte >>

2019-06-13T17:02:21+00:00