EMICRANIA: GESTIONE DELLA PATOLOGIA A SEGUITO DEL LANCIO DELLE NUOVE TERAPIE BIOLOGICHE

1 ottobre ore 11.30 – 13.00

EMICRANIA: GESTIONE DELLA PATOLOGIA A SEGUITO DEL LANCIO DELLE NUOVE TERAPIE BIOLOGICHE

Analogamente a ciò che sta avvenendo per altre patologie croniche, il trattamento dell’emicrania sta entrando in una nuova era caratterizzata da innovazioni e approcci terapeutici mirati che già dimostrano efficacia e sicurezza.

Tuttavia i costi di questi trattamenti e la vastità della platea dei potenziali pazienti, creano molte perplessità circa la loro sostenibilità e inducono a restrizioni in merito alla loro prescrivibilità.

D’altra parte occorre tener conto che efficacia e sicurezza (gli effetti avversi appaiono essere trascurabili) dei nuovi trattamenti consentono ai pazienti (soprattutto donne ed in età giovanile) di mantenere gli impegni familiari, lavorativi e sociali, di particolare significato in questa fascia d’età.

L’evento, non entrando nella specificità dei trattamenti, affronta il tema generale dell’innovazione e della sostenibilità delle nuove cure da diversi punti di vista: fisiopatologico, clinico e farmaco-economico con esperti nell’ambito medico e farmaceutico.

Conducono i lavori
Pierangelo Geppetti – Professore di Farmacologia Clinica, Dipartimento di Scienze della Salute, Unifi – Direttore SOD – Centro Cefalee e Farmacologia Clinica, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi Firenze
Pasquale Palumbo – Direttore Area malattie cerebro-vascolari e degenerative Dipartimento delle Specialistiche Mediche; Direttore SOC Neurologia, Neurofisiopatologia – Stroke Unit Ospedale Santo Stefano, Prato

Introduzione

Il PDTA regionale sulle cefalee e le nuove terapie
Pierangelo Geppetti – Professore di Farmacologia Clinica, Dipartimento di Scienze della Salute, Unifi – Direttore SOD – Centro Cefalee e Farmacologia Clinica Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze
Pasquale Palumbo – Direttore Area malattie cerebro-vascolari e degenerative Dipartimento delle Specialistiche Mediche; Direttore SOC Neurologia, Neurofisiopatologia – Stroke Unit Ospedale Santo Stefano, Prato

Problematiche aperte dalla determina AIFA e tetti di spesa del primo e secondo anno del programma terapeutico: punto di vista del servizio farmaceutico regionale
Claudio Marinai – Responsabile di settore Politiche del farmaco e dispositivi, Regione Toscana

Esperienza real-life con anticorpi monoclonali anti-CGRP in Toscana: esperienze sul territorio
Francesco De Cesaris – Centro Cefalee e Farmacologia Clinica Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze
Massimo Alessandri – Direttore Dipartimento Medicina Interna USL Nord Ovest, Massa Marittima
Renato Galli – Direttore Area Omogenea Patologie Cerebro Cardio Vascolari; Referente Area Organizzativa Medica PPOO Pontedera e Volterra; Direttore UO Neurologia Pontedera, Dipartimento Specialità Mediche Azienda USL Toscana Nord Ovest
Sara Gori – Responsabile Ambulatorio per la Diagnosi e Cura delle Cefalee (Centro accreditato SISC) – UO Neurologia, Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana
Enrico Grassi – Neurologo – U.O. Neurologia Ospedale, Prato

Discussione
Massimo Alessandri, Francesco De Cesaris, Renato Galli, Pierangelo Geppetti, Sara Gori, Enrico Grassi, Claudio Marinai, Pasquale Palumbo, Alessandro Pancolesi

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Pierangelo Geppetti

2020-09-23T16:57:41+00:00
SPECIALE CORONAVIRUS
ULTIME NOTIZIE

MODULO DI ISCRIZIONE
Compilando il modulo si dimostra di apprezzare il lavoro della redazione nel fornire le notizie sulla lotta alla pandemia a livello globale e, nel contempo, si avrà la possibilità di restare aggiornati  sulle iniziative Koncept
ISCRIVITI

A NESSUNO PIACE LO SPAM
Per questo le informazioni di Koncept non hanno cadenza regolare e non contengono  materiale pubblicitario di terze parti. Informativa completa all'indirizzo: www.koncept.it/privacy
close-link