Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

 

 

Nessuna donna è preparata al cancro, lo conosce perché l’ha avuto la vicina di casa, la collega, la cugina, si rapporta ad esso con il rispetto distaccato per ciò che non ci riguarda e la convinzione che “a noi non toccherà” invece si, purtroppo a volte avviene.

Come si vive con e dopo questa esperienza? La serenità e il coraggio cercati fortemente dentro di sé possono venire solo dal dialogo con chi sta passando o ha già vissuto la stessa storia. Non esistono barriere culturali o sociali che impediscano la conoscenza, l’amicizia e spesso l’affetto per chi si trova nelle sale d’attesa per i controlli, seduta accanto per la chemioterapia, per i vari esami cui occorre sottoporsi.

Cercando di creare questo clima di condivisione l’iniziativa presenta tante voci diverse per affrontare aspetti diversi, dalla preservazione della fertilità all’estetica, in un itinerario segnato da visioni, pensieri, paure.

Fondamentale l’esperienza della Florence Dragon Lady Lilt, la squadra fiorentina di dragon boat, composta da donne operate di tumore al seno, della sezione di Firenze della LILT-Lega Italiana Lotta contro i Tumori,in collaborazione con il Servizio “Donna come Prima” e la Canottieri Comunali Firenze.

 

 

Coordina:

Graziana Vitti – Giornalista

 

Intervengono:

 

La preservazione della fertilità

Luca Mencaglia – Direttore Rete Regionale Prevenzione e cura della Infertilità, Toscana

 

La menopausa oncologica

Angelamaria Becorpi – Coordinatore Gruppo Multidisciplinare di Medicina Integrata per la Salute della Donna in Menopausa Oncologica Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze

 

La visione, i pensieri, le paure della donna che non desidera essere individuata quale paziente oncologica ed intende coraggiosamente mantenere la propria femminilità anche sotto una parrucca.

Edna Maria Ghobert – Presidente dell’Associazione Senologica Internazionale, Ospedale Santa Chiara, Pisa

 

L’estetica oncologica quale emergente obiettivo di benessere e di miglioramento della qualità della vita delle pazienti durante e dopo le cure oncologiche- l’esperienza nel centro di Senologia di Pisa

Teresa Vigilante – Psicologo clinico e della salute, Pisa

 

L’estetica oncologica

Siria Peretti– Estetista certificata in Oncology Esthetics, Viareggio

 

Dragon boat, fare squadra contro il tumore al seno. L’esperienza della Florence Dragon Lady Lilt

Cecilia Picchi– Florence Drangon Lady Lilt

 

Iscriviti