Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

a cura di Nicolò Pestelli –  Direttore della programmazione Azienda USL Toscana Area vasta sud-est

La situazione legata alla riduzione delle risorse del sistema sanitario impone la ricerca di nuove soluzioni per quanto riguarda l’acquisizione delle tecnologie sanitarie.

In particolare modo la manca di finanziamenti per investimenti impone il passaggio dalla logica dell’acquisto del bene a quella dell’acquisto del servizio.

L’acquisizione del servizio infatti consente di spalmare i costi nel periodo coperto da servizio stesso e di utilizzare le risorse di bilancio anziché finanziamenti.

Non sempre però acquisire un servizio anziché comprare tecnologia sanitaria risulta conveniente. La convenienza dipende molto dalla capacità di efficiente i processi oggetto del servizio. Per capirsi meglio se acquisto prestazioni di risonanza magnetica anziché comprare una macchina che fa risonanza magnetica è necessario che i percorsi diagnostici siano efficiente appropriati per consentire di ridurre il numero di macchine utilizzate per prestare i servizi acquistati. Pertanto è necessario che chi vende servizi ( di diagnostica per immagini ad esempio)oltre a mettere a disposizione le macchine supporti le aziende sanitarie nell’efficientamento dei processi attraverso un percorso a step intermedi ed una condivisione in una logica di partnership di obiettivi ben precisi in termini di riduzione di spesa.
Questo comporta anche la necessità che più professionalità si uniscano per fornire il servizio completo (competenze tecnologiche, competenze in termini di organizzazione aziendale e project management etc..). Questo dovrebbe essere il tema centrale su cui impostare il dibattito unito anche a quello di individuare le procedure e le modalità di acquisto più adatte in tema di acquisizione di servizi nel settore delle tecnologie sanitarie ed informatiche.

 

Coordina:

Luigi Tucci – Partner Telos Management Consulting

 

Introduzione

Nicolò Pestelli – Direttore della programmazione Azienda USL Toscana Area vasta sud-est

 

Veronica Vecchi – Professore di Business Government Relations, Public Private Partnerships, Long Term Investment, Financial Management, Università Bocconi

Gianluca Postiglione– Direttore Generale So.Re.Sa. Spa, Soggetto aggregatore della regione Campania

 

Carlo Milli – Direttore Amministrativo Azienda Ospedaliero Università Pisana

 

Giovanni Guizzetti– Direttore UOC Ingegneria Clinica ASST Di Pavia, AIICRegionale Lombardia

 

Grazia Gentile – Responsabile Struttura Dipartimentale Riabilitazione e Protesica ASL Salerno 

 

 

TAVOLA ROTONDA

 

Sergio Visci – Head of Enterprise Services, Siemens Healthcare

Leonardo Marinari – Responsabile mercato Sanità e Scienze della Vita di IBM Italia

Alessandro Tortolano – Market Access Director, Johnson&Johnson Medical

Gianluca Ruffi – Direttore Marketing strategico Smith Nephew

Mattia Chiocchetti – Responsabile Commerciale, Ferrero Med

 

 

ISCRIVITI