Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Appropriatezza significa che tutti i pazienti, senza alcuna discriminazione, ricevono le terapie migliori, quelle che è provato che offrono i maggiori benefici con i minimi rischi, tutte le volte che sia necessario e ragionevole farlo, nel rispetto delle volontà dei pazienti e della qualità della loro vita.

Appropriatezza significa anche che i pazienti seguano quelle cure; che sappiano, che capiscano il loro valore ed aderiscano con convinzione.

L’aderenza, soprattutto nel corso di malattie croniche, è una sfida che richiede attenzione ed impegno continui, per creare le condizioni giuste: informare, dare un senso, motivare, mantenere una relazione di cura vitale.

Ne discutono

Benedetta Bellini – Ricercatore Settore Sanitario dell’Osservatorio di Epidemiologia ARS – Agenzia Regionale di Sanità dellaToscana

Alessandro Bussotti – Docente al Corso di FormazioneSpecifica di Medicina Generale già MMG

Edoardo Mannucci – Professore Associato di Endocrinologia,Università degli Studi di Firenze – Direttore SOD Diabetologia, AziendaOspedaliero-Universitaria Careggi, Firenze

Giuseppe Notaro – Responsabile sanità Federconsumatori Toscana

Scegli il tuo Network e Condividi!