Il futuro della salute delle persone e del sistema al tempo della quarta rivoluzione industriale

World Economic Forum Global Future Council ci ha fornito alcune riflessioni sull’influenza della salute e dell’assistenza sanitaria nei decenni a venire, nel pieno della Quarta rivoluzione industriale.

È noto che la non integrazione e il disallineamento delle diverse componenti del Sistema Sanitario è causa della sua inefficienza.

Ciò è in gran parte dovuto a obiettivi limitati (silos), diseguaglianze e asimmetrie e non cooperazione. Tuttavia, si dovrà affrontare e risolvere il problema nel suo complesso poiché le questioni relative alla salute e all’assistenza sanitaria sono tra le maggiori preoccupazioni e sfide a livello mondiale.

Innanzi tutto c’è il problema urgente della ricerca della sostenibilità:

l’invecchiamento della popolazione mondiale porterà ad un aumento di malattie croniche non trasmissibili che rappresentano già oggi il 75% delle spese sanitarie; l’aumento dei costi dell’assistenza sanitaria contribuirà a una perdita complessiva diretta e indiretta di 47 trilioni di dollari nel mondo entro il 2030.

Come avanza il futuro nell’ambito della salute?

La scoperte delle scienze cliniche, la scienza e la tecnologia dei dati e la loro convergenza stanno aprendo la strada a nuovi sviluppi.

Esempi specifici di scoperte comprendono l’ingegneria genetica, in particolare l’editing del genoma, rigenerativo, biologia e medicina, ingegneria dei tessuti, genomica e immunoterapia del cancro, medicina di precisione, microbioma, ottica imaging, optogenetica e tecnologia dell’interfaccia macchina-cervello. Inoltre, lo sviluppo massivo della scienza dei dati con i big data e analytics, tecnologie digitali e intelligenza artificiale avranno un impatto prorompente sulla salute e sulla medicina.

Se tutto ciò si svilupperà come è prevedibile, vedremo importanti effetti su tutti gli aspetti della salute e dell’assistenza sanitaria.

In effetti, alcuni progressi andranno oltre la trasformazione della cura e della prevenzione delle malattie; offriranno effettivamente una cura per alcune malattie. Ad esempio, le tecnologie di modifica genetica hanno il potenziale per curare malattie genetiche, come la malattia delle cellule falciformi e la fibrosi cistica.

L’editing germinale ha il potenziale per curare le malattie con cambiamenti intergenerazionali permanenti, mentre l’editing del genoma somatico può trattare, controllare e possibilmente curare le malattie acquisite.

I progressi nella medicina di precisione può far prendere decisioni sanitarie efficaci per un determinato paziente o per un sottoinsieme di pazienti. Inoltre, la medicina di precisione è molto promettente per la prevenzione e la salute pubblica, in particolare per la capacità di identificare i pazienti predisposti o ad alto rischio per specifiche malattie che potrebbero essere prevenute.

Sebbene l’assistenza sanitaria sia in qualche modo indietro quando si tratta di big data rispetto ad altri settori, l’enorme mole di informazioni generate dai dati sanitari acquisiti in tempo reale può generare nuove conoscenze utili a comprendere meglio i modelli di salute e malattia.

L’integrazione di big data analytics, le nuove tecnologie e la connettività nell’ambito dell’attività clinica, insieme alle informazioni sulle attività e ai costi degli enti pagatori, ai dati della ricerca e dello sviluppo di prodotti farmaceutici e clinici e i dati sul comportamento dei pazienti ci aiuteranno a prevedere meglio il risultato di malattie, nonché i driver di salute, compresi i determinanti sociali che sono spesso sottovalutati.

Leggi il report in Inglese>>

__

Il futuro della salute e della medicina va in scena al Forum Salute alla Leopolda – Rivoluzioni all’orizzonte Firenze 10,11 ottobre 2019 – Iscriviti e partecipa>>

Il Forum è un evento unico, creativo, stimolante al cui programma stanno lavorando con passione e intelligenza giovani di ogni età ed esperienza.

2019-09-15T18:34:10+00:00
RESTA AGGIORNATO!
Compilando il seguente modulo si avrà la possibilità di restare aggiornati su tutte le nostre iniziative, gli eventi e i corsi.
ISCRIVITI

A NESSUNO PIACE LO SPAM 😉
Per questo la newsletter di Koncept non ha cadenza regolare e non contiene materiale pubblicitario di terze parti. Informativa completa all'indirizzo: www.koncept.it/privacy
close-link